La destinazione ideale
per le tue vacanze in primavera

PRIMAVERA IN UMBRIA

La campagna umbra è al suo massimo splendore in primavera, ovunque troverai ghirlande di fiori e verdi vallate con un clima già mite. Camminando scoprirai colline ondulate e boscose vallate che offrono una grande varietà di percorsi e sentieri panoramici. Papaveri, peonie e luoghi silenziosi ti accompagneranno nelle passeggiate alla scoperta dell'Umbria e dei suoi borghi collinari, quali Montefalco, Bevagna, Spello, Todi, Orvieto e tanti altri ... che hanno tutti in comune un grande patrimonio artistico, un rispetto per il paesaggio naturale e la cura nel preservare la memoria storica. Le giornate si allungano, le giornate diventano più soleggiate e i paesaggi iniziano a tingersi di nuovi toni e luci, mentre i numerosi e suggestivi borghi medievali danno il benvenuto agli appuntamenti tipici di questo periodo dell'anno, tra rievocazioni storiche, concerti e spettacoli all'aperto, ma anche enogastronomia e folklore.

Spring in Umbria

Suggerimenti su cosa fare

Colline e parchi incontaminati, una ricchezza di acque e numerose attività all'aria aperta tra cui scegliere:
l'Umbria è la destinazione ideale per le tue vacanze di primavera.

Un calendario ricco di eventi pronti ad invadere piazze e vicoli degli splendidi centri storici della Regione accompagnerà il tuo soggiorno: scopri la magia del Cuore Verde italiano in primavera!

Corsa dei Ceri | metà maggio
Si svolge ogni anno il 15 maggio, alla vigilia della festa del protettore Sant’Ubaldo. I Ceri sono tre alti e pesanti manufatti lignei sormontati dalle statue di Sant’Ubaldo (patrono dei muratori), di San Giorgio (protettore dei merciai) e di Sant’Antonio Abate (protettore degli asinari e dei contadini). Essi vengono portati a spalla e di corsa per le vie della città fino alla Basilica di S.Ubaldo, sulla vetta del monte Ingino, dai ceraioli.
Settimana Santa | aprile maggio
Processioni e eventi speciali si svolgono in tutta l'Umbria durante la Pasqua, celebrati e vissuti con grande partecipazione e intensità. Assisi organizza importanti celebrazioni per Calendimaggio, dal primo giovedì al sabato dopo il 1 maggio, una festa di primavera medievale con suonatori e cantori che intonano canzoni d’amore per le vie della città per rievocare il tempo della giovinezza di San Francesco.
Infiorata del Corpus Domini a Spello
ella città di Spello, la tradizione cristiana di coprire le strade di fiori il giorno del Corpus Domini si svolge da decenni con dedizione, originalità ed elevato livello artistico. Ciò rende le Infiorate di Spello un evento unico e conosciuto a livello internazionale. Gli appassionati Infioratori Spellani lavorano mesi interi per la realizzazione di queste opere che dureranno appena poche ore. Belle ed effimere, le Infiorate, ultimate le prime ore del mattino della domenica, si dissolvono dopo il passaggio della processione religiosa.

Valli contornate da dolci colline, parchi incontaminati, sorgenti a corsi d'acqua cristallini sono lo scenario ideale per praticare tutte le attività all'aria aperta. L'Umbria è la destinazione perfetta per le tue vacanze di primavera: in coppia, in famiglia o con gli amici!

Qualche esempio? Il Lago Trasimeno con i suoi paesaggi mozzafiato, borghi in pietra, sapori tipici e sport acquatici per ogni tipo di divertimento, la Cascata delle Marmore con i suoi percorsi, le innumerevoli fonti naturali di acqua presenti su tutto il territorio, il Lago di Piediluco ideale per praticare velismo, canottaggio e sci acquatico, e ancora bici, mountain bike e trekking: sono tantissimi gli itinerari a tua disposizione per immergerti nella natura!

La varietà del territorio permette, a chi desidera conoscere Perugia, di scegliere tra un’infinità di attività.
Il trekking urbano permette di scoprire, oltre ai luoghi più conosciuti anche gli angoli più nascosti. Ne è un esempio il percorso Perugia Nascosta che offre al turista l'opportunità di approfondire la conoscenza del centro storico con itinerari meno conosciuti che si snodano tra i cinque rioni storici della città: Porta Sole, Porta Sant'Angelo, Porta Santa Susanna, Porta Eburnea e Porta San Pietro.

In Umbria ricade una grande parte del parco nazionale dei Monti Sibillini oltre a sette parchi regionali: il parco di Colfiorito, il parco del Monte Cucco, il parco del Monte Subasio, il Parco fluviale del Tevere, il Parco di Monte Peglia e Selva di Meana, il Parco del Lago Trasimeno e il Parco fluviale del Nera.
Ogni parco offre una storia che si racconta attraverso particolarità ambientali e naturalistiche: flora, fauna, corsi d'acqua, laghi e stratificazioni geologiche, tutti elementi che incarnano l'essenza dei parchi umbri, impreziositi da numerose testimonianze culturali, legate soprattutto all'appartenenza di queste aree alle più importanti vie di comunicazione di un tempo.

Fattoria di Vibio | Umbria | Italy
Località Buchella, 9
Doglio Montecastello di Vibio Perugia, Italy

M +39 335 434254 | M +39 335 6686977
Mail info@fattoriadivibio.com

P.iva 12775071009 Privacy Policy | Cookies Policy

Close

HOW CAN WE HELP?

Complete the form below to connect with us!